Home page  |  Chi siamo  |  Contatti  |  Dicono di noi      facebook google plus

info@tuktuktravel.it      +39 0583 932933

 

Informazioni su...

Turismo sostenibile

Assicurazioni

Voli

Temi

Natura & Fauna Selvatica

Interessi specifici

Attività, Sport, Avventura

Vacanze con bambini

India -> Viaggio Nepal e India: Sulle orme di Buddha

Viaggio Nepal e India: Sulle orme di Buddha

22 giorni da € 1.595,-  

Questo tour vi farà scoprire i luoghi principali della vita di Buddha. Perchè Lumbini, la città natale del Signore Buddha, è in Nepal, volate prima a Kathmandu per poi partire in macchina per Lumbini. Fino a Varanasi, visitate tutti i punti principali del percorso che portò il principe Siddharta a diventare Buddha.

 

Questo viaggio in Nepal e nell'India del Nord ha lo scopo di ispirare e può essere completamente personalizzato secondo le vostre esigenze.

 

Itinerario: Delhi - Kathmandu - Patan - Bhaktapur - Chitwan National Park - Lumbini - Kapilvastu - Shravasti - Kushinagar - Vaishali - Patna - Bodhgaya - Varanasi - Agra - Mathura

 

Giorno 1 - Italia - Delhi

Volo internazionale dall'Italia a Delhi, orario del volo a seconda della compagnia aerea scelta. Arrivo a Delhi e trasferimento in hotel.

 

Giorno 2 - Delhi

Opzioni per questo giorno

Per ambientarsi gradatamente all’esuberanza dell’India consigliamo di iniziare con un giro della città in auto. Potete visitare il Birla Mandir, la Jama Mashid (la moschea più grande in India), la Fortezza Rossa, il Raj Ghat (il luogo di cremazione di Mahatma Gandhi), il Museo Gandhi, la Tomba di Humayun, il complesso delle moschee di Qutab Minar, l'India Gate, la President House, la Parliament House, il Ba'hai ossia il Tempio del Loto. La durata del percorso e la scelta dei monumenti sono completamente in base alle vostre preferenze!

 

Giorno 3 - Delhi - Kathmandu

In base all'orario di partenza del volo transfer all'aeroporto per il volo a Kathmandu, di solito intorno a mezzogiorno. All'arrivo a Kathmandu trasferimento in albergo. Nel pomeriggio esiste la possibilità di esplorare Kathmandu in piena autonomia.

 

Giorno 4 - Kathmandu

Opzioni per questo giorno

Giro della città con visita ai numerosi luoghi religiosi e culturali di questa città affascinante e nella valle di Kathmandu (Dakshin Kali / Chovar e Kirtipur), riconosciuta come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

 

Giorno 5 - Kathmandu - Patan - Bhaktapur - Kathmandu

Oltre alla città reale di Kathmandu, ci sono altre due "città imperiali" in Nepal: Patan e Bhaktapur, che vantano una Durbar Square con bellissimi templi buddisti e stupe, straordinarie come quella di Kathmandu. Se cercate una statua di Buddha, Patan è il luogo giusto. La città è famosa per gli artigiani qualificati in questo campo. Bhaktapur è il villaggio delle ceramiche: se andate a piedi più al sud verso la fine del Durbar Square vi troverete nel quartiere dei ceramisti.

 

Giorno 6 - Kathmandu - Chitwan National Park

Dopo colazione partenza in macchina per il Parco Nazionale di Chitwan, situato nel Terai, nella parte meridionale del Nepal. Questo parco con foreste tropicali, praterie, fiumi e paludi ospita tra l'altro orsi, cervi, scimmie, rinoceronti, coccodrilli e serpenti. Con molta fortuna si può anche incontrare la tigre del Bengala. All'arrivo sistemazione nel lodge e  breve orientamento sulle possibilità di attività nella giungla. Nel pomeriggio niziano le attività (incluso) all'interno del parco. 

 

Giorno 7 - Parco Nazionale di Chitwan

Opzioni per questo giorno

Sveglia prima dell'alba (5.30) per esplorare ulteriormente il parco nazionale di Chitwan: alla ricerca di rinoceronti e di altri animali selvatici durante il safari in jeep, una gita in canoa lungo il fiume ammirando i coccodrilli, una passeggiata a piedi nella natura. Pomeriggio a disposizione. Si consiglia un giro in bicicletta nella zona, visitando diversi villaggi Tharu. I Tharu sono un popolo indigeno con una particolare cultura ed una propria lingua e costumi. Lungo il percorso vedrete vasti campi di riso, prati con bufali e tanti bambini che vi saluteranno. 

 

Giorno 8 - Chitwan National Park - Lumbini

Opzioni per questo giorno

Prima di colazione è possibile fare una piccola escursione nella giungla. Partenza in macchina alle 10:30 circa per Lumbini, città natale del Signore Buddha e proclamato patrimonio dell'umanità dell'UNESCO nel 1997.

 

Giorno 9 - Lumbini - Kapilvastu -Shravasti

In mattinata visita al Giardino Sacro di Lumbini, con tra l'altro il Tempio di Mayadevi, il luogo esatto dove è nato Siddhartha Gautama, Buddha. Sulla strada per Sravasti, una sosta a Kapilvastu, dove Buddha ha trascorso parte della sua infanzia.

 

Giorno 10 - Shravasti

Intera giornata dedicata alla visita di Shravasti, famosa località dove Buddha sconfisse le altre dottrine e fece molti dei suoi primi sermoni. Buddha era solito trascorrere qui le stagioni delle piogge. Visitate il Jetavana Grove con la fondazione della capanna di Buddha e le ampie rovine di Saheth, il Jetavana Monastery e Maheth, che era la vera e propria città di Sravasti.

 

Giorno 11 - Shravasti - Kushinagar

Partenza la mattina presto in macchina per Kushinagar, per percorrere 235 km in 7 ore circa. Kushinagar è uno dei principali centri di pellegrinaggio buddista in India perché qui Buddha è entrato nel nirvana e il suo corpo è stato cremato. Oltre al Tempio di Nirvana e allo Stupa Ramabhar, che sono stati scoperti duranti i primi scavi, ci sono templi costruiti da cinesi, giapponesi, tailandesi e srilanchesi.

 

Giorno 12 - Kushinagar - Vaishali - Patna

Alle 5 del mattino, nella maggior parte dei templi iniziano i rituali vari e il puja a cui i non buddhisti, in genere, possono assistere. Intorno a mezzogiorno partenza per Patna passando per Vaishali, la città dove Buddha ha annunciato l'avvicinamento della sua Mahaparinirvana. La città ha ospitato anche il Signore Buddha cinque anni dopo l'aver raggiunto l'illuminazione.

 

Giorno 13 - Patna

Opzioni per questo giorno

Quando attraversò il Gange, Buddha si fermò è Patna, l'antica Pataliputra, situata sulle rive del fiume. Patna è la capitale del Bihar, una destinazione popolare per i pellegrini buddisti, vista la posizione favorevole al centro di numerosi luoghi di pellegrinaggio buddisti. A Patna si trova uno dei ponti più lunghi del mondo, 7,5 km, il Setu Mahatma Gandhi.

 

Giorno 14 - Patna - Nalanda - Rajgir - Bodhgaya

Sulla strada per Bodhgaya è programmata una sosta a Nalanda, dove Buddha ha soggiornato spesso. Nalanda fu la più importante università buddhista dell'India antica. Le rovine degli edifici di mattoni sono tuttora imponenti e danno un'impressione della vita serena e ordinata. La sosta successiva è a Rajgir, importante sia per i buddisti che per i giainisti. Le due grotte scavate nella roccia erano i luoghi preferiti di meditazione di Buddha e, sulla collina, ha tenuto due dei suoi sermoni più famosi. L'arrivo a Bodhgaya è previsto per il tramonto.

 

Giorno 15 - Bodhgaya

Al termine della ricerca del luogo più sereno il Signore Buddha arrivò a Bodh Gaya per praticare la meditazione che gli ha portato l'illuminazione. Oggi potete vedere le testimonianze, come il magnifico tempio di Mahabodhi con accanto l'albero Maha Bodhi, sotto il quale Siddhartha Gautama raggiunse l'illuminazione e divenne il Buddha. Vajrasana, la piattaforma di pietra dove il Signore Buddha raggiunse l'illuminazione, un tempo era decorata con pietre preziose.

 

Giorno 16 - Bodhgaya - Varanasi

Gran parte del percorso di oggi segue la "Grand Trunk Road", una delle strade più antiche e lunghe dell'India. Con oltre 2500 km di lunghezza collega Sonargaon in Bangladesh a Peshawar in Pakistan. Al di là del ponte sul fiume Son (3061 m) a Dehri, si trova Sasaram. Questa città (islamica) merita una visita soprattutto per la Tomba di Sher Shah Suri, proclamata patrimoniomondiale dell'UNESCO.

 

Giorno 17 - Varanasi

Varanasi, la città di Shiva, è uno dei luoghi più sacri dell'India. Tour della citta con visite al forte di Ram Nagar e al museo, alTempio Bharat Mata, al Tempio Birla Vishvanata, al Tempio Tulsi Manas, al Tempio Durga (Kali) ecc. Ogni giorno alle 18 inizia la cerimonia aarti, tenuta sulle rive del Gange, assicuratevi di arrivare in tempo!

 

Giorno 18 - Varanasi - Sarnath - Varanasi

Opzioni per questo giorno

La mattina presto sarete accompagnati per un'escursione in barca sul Gange: all'alba migliaia di devoti hindu scendono per i ghat per compiere i rituali sacri. La mattina tempo per visitare individualmente il centro storico, al Tempio d'Oro ed eventualmente ai luoghi delle cremazioni sul Gange. Nel pomeriggio partenza in auto a Sarnath, dove il Buddha pronunciò il suo primosermone e dove tutti i Paesi buddisti hanno eretto la propria stupa e / o tempio.

 

Giorno 19 - Varanasi - Agra

Anche oggi è dedicato ancora all'esplorazione della città di Varanasi, ricca di monumenti e impressioni. Potete visitare individualmente la vecchia città, i ghat, i mercati, i musei, i pellegrini, i Sadhu. In serata trasferimento alla stazione e partenza con il treno notturno per Agra.

 

Giorno 20 - Agra

Opzioni per questo giorno

All'arrivo in stazione trasferimento in hotel. Durante la visita di Agra potete ammirare i magnifici monumenti di questa città (generalmente sporca) inclusi il Forte Rosso (con i suoi numerosi edifici, una piccola città nella grande città), la Jama Mashid, il Baby Taj, ecc..La mattina presto o il tardo pomeriggio sono i momenti migliori per vedere il Taj Mahal: all'alba ed al tramonto (venerdì chiuso).

 

Giorno 21 - Agra - Mathura - Delhi

Opzioni per questo giorno

Dopo la prima colazione partenza per Delhi, con prima una sosta al Mausoleo di Akbar a Sikendra per poi proseguire a Mathura, uno dei più importanti centri di pellegrinaggio per gli induisti della zona. Mathura, luogo di nascita di Lord Krishna, non offre templi maestosi ma la gente è autentica. Dopo 15 km arrivate a Vrindavan sul fiume Yamuna, dove potete visitare il bellissimo tempio Shahji. Da qui ci vogliono circa 3 ore di auto per arrivare a Delhi.

 

Giorno 22 - Delhi - Italia

In base all'orario di partenza del volo trasferimento all'aeroporto internazionale per prendere il volo di ritorno in Italia. Possibilità di tenere la camera dell'hotel fino alle 18.00.

 

Segnala ad un amico     

Stampa questa pagina

 

 

Cerca  |  Condizioni di vendita  |  Links  | 

 

BETje Viaggi Individuali– R.E.A. (Olanda): 66415098