Home page  |  Chi siamo  |  Contatti  |  Dicono di noi      facebook google plus

info@tuktuktravel.it      +39 0583 932933

 

Informazioni su...

Turismo sostenibile

Assicurazioni

Voli

Temi

Natura & Fauna Selvatica

Interessi specifici

Attività, Sport, Avventura

Vacanze con bambini

India -> Viaggio India: da Delhi a Mumbai

Viaggio India: da Delhi a Mumbai

25 giorni da € 1.375,-  

Madhya Pradesh, nel centro dell'India, ha molto da offrire in termini di natura e di cultura e non è ancora invaso dai turisti ... Questo viaggio personalizzato nell'India del Nord non solo vi fa scoprire fino a 12 siti patrimonio dell'umanità dell’Unesco ma anche la vita quotidiana degli abitanti delle città e dei villaggi.

 

Itinerario: Delhi - Agra - Gwalior - Orchha - Khajuraho - Bhandavgarh - Jabalpur - Pachmarhi - Bhopal - Indore - Aurangabad - Mumbai

 

Giorno 1 - Italia - Delhi

Volo internazionale dall'Italia a Delhi, orario del volo a seconda della compagnia aerea scelta. Arrivo a Delhi e trasferimento in hotel.

 

Giorno 2 - Delhi

Opzioni per questo giorno

Per ambientarsi gradatamente all’esuberanza dell’India consigliamo di iniziare con un giro della città in auto. Potete visitare il Birla Mandir, la Jama Mashid (la moschea più grande in India), la Fortezza Rossa, il Raj Ghat (il luogo di cremazione di Mahatma Gandhi), il Museo Gandhi, la Tomba di Humayun, il complesso delle moschee di Qutab Minar, l'India Gate, la President House, la Parliament House, il Ba'hai ossia il Tempio del Loto. La durata del percorso e la scelta dei monumenti sono completamente in base alle vostre preferenze!

 

Giorno 3 - Delhi - Agra

Opzioni per questo giorno

Inizio del vostro tour, dopo la prima colazione, partenza per Agra, se volete con una sosta a Mathura, città natale del Signore Krishna. Arrivo ad Agra nel primo pomeriggio. Dopo il check-in in hotel un tour della città. Nel tardo pomeriggio (al tramonto) visita al Taj Mahal, il monumento più celebre in India e una delle 7 meraviglie del mondo. Il Taj Mahal è chiuso il venerdì.

 

Giorno 4 - Agra

Potete visitare il Taj anche all'alba, prima di colazione (Venerdì chiuso). Dopo colazione visita di altri monumenti importanti di Agra, tra cui il Forte rosso (con i suoi numerosi palazzi sembra quasi una piccola città in una grande città), la Jama Mashid, il Mausoleo di Akbar, il Baby Taj, Mehtab Bagh e se vi interessa potete visitare anche l’orfanotrofio gestito dalle sorelle di Madre Teresa di Calcutta. Un'altra idea è una visita guidata (in inglese) a Kachhpura, un villaggio sulla sponda opposta sulle acque del fiume Yamuna. 

 

Giorno 5 - Agra - Gwalior - Sonagir - Orchha

Partenza di buon'ora per Orchha, per vedere l'imponente Forte di Gwalior e il complesso dei templi Jain a Sonagir. Se c'è tempo potete fare una sosta al Forte di Datia.

 

Giorno 6 - Orcha

Opzioni per questo giorno

Orchha, una città tranquilla dove si respira la pace d'altri tempi, è situata sulle rive del fiume Betwa. Visitate i meravigliosi palazzi e templi, molto ben conservati. Potete farvi accompagnare dall'autista o fare una tranquilla passeggiata per questa città pittoresca.

 

Giorno 7 - Orchha - Jhansi - Khajuraho

Dopo una breve visita a Jhansi fate una sosta a Barwa Nagar, un villaggio ancora tranquillo con un bel tempio e il "Palazzo sulla collina". Il tour prosegue attraverso la campagna con destinazione Khajuraho, dove arrivate in pomeriggio. Khajuraho vanta il maggior numero di templi medievali induisti e giainisti dell'India. 

 

Giorno 8 - Khajuraho

Opzioni per questo giorno

Visita ai famosi templi della dinastia Chandela, costruiti nel 10° e 11° secolo e famosi per le centinaia di scene erotiche del Kama Sutra. Nel pomeriggio potete esplorare, a piedi o con la bici a noleggio, le Ranegh Falls, immerse in una natura davvero splendida, soprattutto dopo il monsone (da metà settembre).

 

Giorno 9 - Khajuraho - Bandhavgarh

Oggi affrontate un lungo tragitto, su strade dissestate. Il primo tratto passa per il Panna Wildlife Sanctuary, nei pressi delle miniere di diamanti. Attraversate un paesaggio variato per giungere a Bandhavgarh, circondata dalle montagne di Vindhyanchal. Il terreno roccioso con fitte foreste è l'habitat ideale delle tigri.

 

Giorno 10 - Bandhavgarh

Opzioni per questo giorno

Al mattino presto, prima di colazione, jeep safari nel Parco Nazionale, alla ricerca della tigre. Dopo colazione potete passeggiare nella bellissima natura o fare una visita al villaggio. Alle 16.00 circa parte il secondo jeep safari al parco. 

 

Giorno 11 - Bandhavgarh - Jabalpur

Dopo la prima colazione partenza in macchina per un viaggio interessante su piccole stradine, fino a Jabalpur. Il tragitto passa per Shapura, dove si estende il Parco Nazionale su una superficie di 0,27 kmq, notevole per i fossili botanici.

 

Giorno 12 - Jabalpur

Una giornata tranquilla con tour della città di Jabalpur (Madan Mahal Fort, Mala Devi Mandir, Pisan Hari Jain Templi, Ghats Tilwara ecc). Di seguito visitate una gola di grande bellezza lungo il fiume Narmada. Le pareti sono formate da roccia di marmo bianco-rosso e cadono a strapiombo sul fiume.

 

Giorno 13 - Jabalpur - Pachmarhi

Il lungo viaggio di oggi (circa 8 ore) passa per Narsimhapur e vi porta a Pachmarhi, vecchia stazione britannica in collina. Questa città si trova a 1067 m di altitudine e secondo l'ufficio turistico di Madhya Pradesh è il gioiello più prezioso dello Stato. Le montagne sono verdi e ovunque si sente il mormorio dolce di corsi d'acqua e di fiumi. Pachmarhi è anche un tesoro archeologico, con una ricchezza incredibile di pitture rupestri nelle colline di Mahadeo.

 

Giorno 14 - Pachmarhi - Bhopal

Per strada, in direzione della capitale del Madhya Pradesh, visitate la bellissima Rock Shelters of Bhimbetka (Patrimonio mondiale UNESCO) e il famoso tempio di Shiva Bhojpur.

 

Giorno 15 - Bhopal

Opzioni per questo giorno

Bhopal, che ha una brutta nome a causa del disastro avvenuto nella fabbrica Union Carbide (nel 1981), è una città molto bella. In realtà non basta un giorno per vedere e scoprire i numerosi monumenti, i magnifici templi, le mura della città vecchia, le moschee, il Bharat Bhawan, L'Upper Lake e il Lower Lake.

 

Giorno 16 - Bhopal - Udaygiri - Sanchi - Bhopal

Una giornata dedicata agli highlights a nord-est di Bhopal: Udayapur, Gyaraspur, le grotte di Udaygiri, Vidishha e l'Unesco WHC Sanchi. Inoltre, grazie alla poca affluenza di turisti occidentali, vale assolutamente la pena visitare le grotte di Udaygiri, che sono state aperte appositamente per noi!

 

Giorno 17 - Bhopal -Ujjain - Indore

A Ujjain, per gli indù una delle 7 città sante dell'India, si celebra una volta ogni 12 anni il Kumbh Mela, che attira 3 milioni di visitatori. C'è comunque sempre un flusso costante di pellegrini a bagnarsi nelle acque sacre del fiume Shipra e a pregare in uno dei templi. Dopo aver visitato Ujjain mancano ancora 55 km per raggiungere Indore.

 

Giorno 18 - Indore - Mandu - Maheshwar

In mattinata visita a Rajwada (Palazzo Vecchio) e a Kanch Mandir, il bellissimo tempio Jain. Dopo pranzo percorrete la campagna, dove molti nomadi del Rajasthan fanno pascolare le loro mandrie di cammelli. A Mandu merita assolutamente una visita completa il Mandu Fort! Proseguite per Maheshwar che raggiungete dopo un'ora e mezza di macchina.

 

Giorno 19 - Maheshwar

Giornata  tranquilla in una cittadina molto tranquilla ma con sveglia presto. Alle 5.30 di mattino potete assistere all'impressionante rituale pujacirca al ghat sul fiume Narmada! Anche di giorno c'è molto da vedere sui vari ghat, potete visitare diversi templi, il forte e, eventualmente, il sito archeologico di Navdatoli sulla sponde opposta del Narmada.

 

Giorno 20 - Maheshwar - Chalisgaon - Aurangabad

Percorrete il primo tratto del viaggio di oggi in macchina, con possibile sosta a Omkareshwar, isola sacra a forma di "Om", nel fiume Narmada. Intorno alle 13.00 salite sul treno a Kandwa con destinazione Chalisgaon in Maharashtra. Accoglienza alla stazione ferroviaria e trasferimento  (± 2½ ore) in albergo a Aurangabad.

 

Giorno 21 - Aurangabad

Opzioni per questo giorno

Aurangabad è una grande città con circa 900.000 abitanti, senza la frenesia come in molte altre città indiane. La visita della città tocca numerose attrazioni, tra cui le grotte di Aurangabad, il Bibi ka Maqbara, il Chowk (mercato) nella vecchia città e la Jama Mashid.

 

Giorno 22 - Aurangad - Ajanta - Aurangabad

Escursione di un giorno intero alle Grotte di Ajanta, patrimonio dell'UNESCO. E' un insieme di grotte scolpite con importanti affreschi a carattere religioso che celebrano per lo più la vita e le opere del Budda.

 

Giorno 23 - Aurangabad - Ellora - Aurangabad

In mattinata visita a Daulatabad con il Forte Deogiri, nel pomeriggio i famosi Templi grotta di Ellora che sono al più bello proprio dopo mezzogiorno. Le grotte si trovano tutte a ovest e sono 34 in totale: 12 buddisti, 17 indù e 5 Jain.

 

Giorno 24 - Aurangabad - Mumbai

Opzioni per questo giorno

Mattino presto trasferimento in aeroporto e volo per Mumbai. Arrivo a Mumbai ed intera giornata dedicata della città che include la Torre del Silenzio, Victoria Station, la bellissima Moschea Haji Ali, il Prince of Wales Museum, gita in barca alle grotte di Elephanta ... Forse c'è troppo da vedere per fermarsi un solo giorno, dovete fare delle scelte!

 

Giorno 25 - Mumbai - Italia

Trasferimento all'aeroporto internazionale per il volo di rientro in Italia.

 

Segnala ad un amico     

Stampa questa pagina

 

 

Cerca  |  Condizioni di vendita  |  Links  | 

 

BETje Viaggi Individuali– R.E.A. (Olanda): 66415098